Montesegale - Accademici del salame

Vai ai contenuti

Menu principale:

Montesegale

Il nostro salame > La D.O.P. > Zone di produzione

www.comune.montesegale.pv.it


Cenni Storici

Antica Montesicalis, nel 1157 papa Adriano IV, confermò il feudo di Montesegale al vescovo di Tortona, che se lo vide togliere da Federico Barbarossa nel 1164, per assegnarlo ai Conti Palatini di Lomello. Successivamente, nel 1311 Montesegale passò ai Conti di Gambarana che, preso il titolo di Signori di Montesegale, fecero costruire il castello che fu distrutto nel 1415 dalle truppe di Carmagnola al soldo di Filippo Maria Visconti, duca di Milano. Il feudo rimase però sempre ai Gambarana.

Da Vedere:

L'imponenete castello dei Gambarana, edificato in epoche successive e pesantemente restaurato nel XVII secolo, al cui interno oggi è allestito un museo di arte contemporanea. La chiesa parrocchiale di Montesegale è dedicata ai Santi Cosma e Damiano e fu edificata nel XVIII secolo.













 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu